Armadio, dispensa o…?

Chi lo ha detto che un armadio deve rimanere tale per tutta la vita?

Questo è un comunissimo armadio anni ’20 scovato in un mercatino dell’usato.

Inutile che vi dica che non appena l’ho visto mi sono subito immaginata all’opera, quindi non ci ho pensato un attimo e sono volata immediatamente a prendere un furgone.

Man mano che i lavori procedevano mi è balenata in testa un’idea: e se lo trasformassimo in una dispensa? Già me lo vedo in un angolo di cucina con le tovaglie nel cassetto e piatti e bicchieri ben ordinati. Oppure perché no in un bagno con degli asciugamani ben piegati nei ripiani. Il cassetto può sempre contenere tutte quelle cose che nel bagno di una donna non mancano mai, il phon, le spazzole, insomma tutte quelle cose che sono utili, ma diciamocelo non è bello neanche vederle in giro.

Voi che ne dite?