INTERIOR DESIGN & HOME STAGING

Sonno, studio, relax: la cameretta giusta per ogni momento

Un bambino in crescita potrebbe essere difficile da accontentare, ma non è stato questo il caso!

Jacopo ha avuto fin da subito le idee ben chiare e tra una proposta di arredo in stile Industrial con una palette decisamente scura e una stanza dall’atmosfera più soft e rilassante, ha scelto la seconda.

La stanza da letto di un bambino non deve essere pensata solo per la notte, deve essere un luogo tranquillo dove poter anche leggere, studiare, giocare.

Ecco perché per Jacopo pensato ad una sedia sospesa  che a mio avviso costituisce l’arredo giocoso per eccellenza. Un rifugio sospeso dove trascorrere momenti di relax ascoltando musica, leggendo un libro o chiacchierando con gli amici.

Completa la stanza una zona dedicata allo studio, con una grande scrivania e una mensola in ferro per riporre i libri e i quaderni di scuola. Tutto della linea Tommy di Tomasella.

Chi mi conosce bene sa che io decorare con le luci, casa mia è piena di nastri luminosi sparsi un po’ ovunque. Li adoro, rendono ogni ambiente un’aria briosa, romantica e gioiosa.

Per decorare questo angolo di parete ho usato una ghirlanda con mollette per appendere foto e disegni. Un’idea low cost che piace a grandi e piccini! 

                                                                                                                                                          Un altro progetto firmato Antonella Vanin per La Casa di Poppy